Carta di riso e canna di bambù

Nel periodo della quarantena da Covid19 ho cercato di trasformare la paura e la clausura forzata nella possibilità di poter meglio dedicarmi a me stessa e concedermi di sperimentare nuovi trattamenti beauty.

In barba alla dilagante moda della skincare coreana, mi sono appassionata alla routine di bellezza giapponese. Essenziale come solo i nipponici riescono ad essere e per questo assolutamente rassicurante.

I prodotti del paese del sol levante sono però difficili da reperire in Italia e la distribuzione è sicuramente di nicchia. E’ stato appunto a seguito di una ricerca laboriosa che sono entrata in contatto con Maryam…

Approdata sul suo sito www.maryameticshop.com per via del dispositivo Slim cera di cui volevo sapere vita morte e miracoli , le ho scritto una mail contenente  una vera e propria interrogazione e lei con molta serietà mi ha fornito tutti i dettaglidi mio interesse in modo davvero professionale.

Inutile dire che questo accessorio di bellezza giapponese fa già parte a tutti gli effetti dei miei “mai più senza”!

Ma di cosa si tratta? 

Si tratta di un rullo massaggiante che attraverso la micro corrente generata con l’uso dal piccolo pannello solare incorporato svolge un’azione rivitalizzante ed anti age sulla pelle, complici anche le pietre semipreziose che compongono la testina del rullo stesso.

Germanio, tormalina, pietra di luna, quarzo, zeolite e molti altri minerali estrinsecano benèfici effetti sul microcircolo cellulare garantendo -con l’uso costante- compattezza e miglior ossigenazione dei tessuti.

Realizzato a mano con un design elegante, Slim cera è un dispositivo di bellezza versatile, la cui punta del manico può essere utilizzata anche per agire sui ponti dell’agopuntura ed alleviare , ad esempio, dolori a spalle e schiena.

Lo amo molto.

Grazie a Maryam ho scoperto anche altri prodotti di skincare di cui non riesco più a fare a meno.

Vi presento:

Reset Cleansing Oil di Ruhaku…un olio detergente che rimuove trucco e impurità senza danneggiare la protezione naturale della pelle e anzi in grado di riparare i danni causati dall’esposizione ai raggi ultravioletti. 

Mi piace perché Ruhaku – che è il primo brand giapponese di cosmesi biologica certificato ad essere approdato in Italia – utilizza solo materie prime di origine naturale ed organica. 

La linea  completa è composta da 4 prodotti dall’efficacia anti invecchiamento, garantita dall’impiego delle foglie di Gettou, pianta dal forte potere antiossidante presente esclusivamente sull’isola di Okinawa da cui il brand proviene.

Ed ecco che si svelano i pilastri della skincare organica giapponese:

1) Detersione : appunto Ruhaku Reset Cleansing Oil

2) Purificazione: Ruhaku Clear Moist Lotion

3) Riparazione: Ruhaku Cycle Reapir Oil

4) Ricarica: Ruhaku Moist Charge Cream

Come si suol dire:  Less is More!

E infine il prodotto che più di tutti mi ha stregata!!!

Eau de Ki. Uno spettacolo!

Prodotto dal 1926 in Giappone con una formula segreta, l’Eau de Ki Sankodo è uno straordinario elisir che rigenera i tessuti rendendo la pelle più tonica, più luminosa e più bella fin dal primo utilizzo.

La sua formulazione – prodotta secondo un antico rituale giapponese con un lunghissimo processo di infusione in giare di terracotta – unisce piante della medicina tradizionale orientale e piante occidentali in un potente mix che ripara i danni causati dai raggi UV e i tessuti stimolando il processo di rigenerazione cellulare.

Io la uso quotidianamente dopo la detersione perché adoro la pelle pulita e luminosa che lascia anche in preparazione al trucco,  miscelata con acqua fresca in versione impacco per regalare sollievo agli occhi stanchi e  per curare piccole imperfezioni…

Inutile dire che l’adoro. Così come adoro il flacone che la contiene, degno di un elisir di giovinezza e di buon auspicio dato che ripropone per forma e proporzioni un ben augurante ferro di cavallo!

Non c’è che dire… sono assolutamente entusiasta di questi acquisti.

Li trovate online su http://www.maryameticshop.com/ insieme a molti altri prodotti organici e bio degni di nota di cui presto vi scriverò.

One thought

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...